AVVISO

Sei un'azienda e vuoi aumentare la tua visibilità sul web? Inviami i tuoi prodotti, sarò felice di testarli personalmente e recensirli sul mio blog.
Per contatti: luciana.rizzo83@gmail.com

domenica 21 aprile 2013

Delizie al limone

Ed anche questa domenica è ormai quasi conclusa. Oggi vi propongo una ricettina non molto semplice da fare o meglio non molto rapida.... è da ieri che sono all'opera, però ne vale la pena, eccome!!!!! L'idea mi è venuta l'altro giorno quando, una signora di nome Agnese, mi ha detto che uno dei suoi dolci preferiti è proprio la delizia al limone. Così ho deciso di farle per la prima volta.

INGREDIENTI
Per i pan di spagna:
3 uova medie;
90 gr. zucchero;
40 gr. farina;
25 gr. maizena;
25 gr. mandorle pelate e tritate;
1 pizzico di sale;
1/2 limone;
1/2 baccello di vaniglia.

Per la crema al limone
2 tuorli d'uovo;
40 gr. zucchero;
1-2 limoni;
40 gr. burro.

Per la crema pasticcera al limone
180 gr. latte fresco intero;
80 gr. panna liquida;
4 tuorli d'uovo;
60 gr. zucchero;
15 gr. maizena;
1 pizzico di sale;
1 limone;
1/3 baccello di vaniglia.

Per la bagna al limoncello
30 gr. acqua;
30 gr. zucchero;
50 gr. limoncello;
1/2 limone.

Per la farcitura
40 gr. latte fresco intero;
110 gr. panna montata zuccherata;
30 gr. limoncello.

PROCEDIMENTO
Unire i tuorli allo zucchero e mescolare bene.
 Unire al composto le mandorle e mescolare.
Montare gli albumi a neve.
 Aggiungere gli albumi al composto alternandoli alla farina e alla maizena setacciate fino ad ottenere un composto spumoso e liquido.
Imburrare e infarinare bene gli stampi, io ho usato quello per i muffin, e versare il composto all'interno lasciando un dito dal bordo. Cuocere a 170° per circa 15 minuti, come sempre fate la prova dello stecchino, e appena sfornate metteteli capovolti a raffreddare.
Nel frattempo cominciamo a preparare la crema al limone.
Grattugiare la scorza di un limone e spremerlo e mettere la scorza in infusione nel succo per 20 minuti.
Sbattere i tuorli con lo zucchero e versare il succo con le scorze sempre mescolando. Mettere il composto in un pentolino e portarlo a bollore sempre mescolando e quando è pronta mettere il pentolino a bagnomaria in acqua fredda e incorporare il burro facendolo sciogliere. Lasciar raffreddare.
Prepariamo ora la crema pasticcera.
Mettere sul fuoco in un pentolino il latte, la panna, il baccello di vaniglia e la scorza di limone, portare ad ebollizione e lasciare in infusione per 1 ora circa. Sbattere le uova con lo zucchero e aggiungere la maizena e il sale. Aggiungere poi il latte e riporre il pentolino sul fuoco a fiamma bassa, mescolando continuamente finchè non diventa densa. Cambiare la ciotola, coprirla con a pellicola e metterla in frigo per 20 minuti.
A questo punto prepariamo anche la bagna mettendo le bucce di limone nell'acqua e zucchero, portando poi lo sciroppo a bollore per circa un minuto, poi lasciare raffreddare.
Successivamente filtrare e unire il limoncello.
Bene!!!! Siamo in dirittura d'arrivo ormai, ancora un'ultimo sforzo!!!!
Mescolare la crema al limone alla crema pasticcera aggiungendo 30 gr. di limoncello e 30 gr. di panna montata e continuando a mescolare.
Riempire una sac a pochè e , dopo aver effettuato una piccola incisione alla base del pan di spagna, riempirlo di questo composto.
Prendere la bagna e spennellarla su tutti i pan di spagna fino a che non sarà finita.
Unire la panna montata alla crema rimasta e ricoprire i pan di spagna che avrete messo nel vassoio. Decorare poi con fiocchetti di panna a vostro piacimento ed è finito!!!!! L'aspetto è invitante e anche il sapore non è da meno.












LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...