AVVISO

Sei un'azienda e vuoi aumentare la tua visibilità sul web? Inviami i tuoi prodotti, sarò felice di testarli personalmente e recensirli sul mio blog.
Per contatti: luciana.rizzo83@gmail.com

martedì 12 marzo 2013

Risotto limone e gamberetti in crosta di parmigiano


Mentre fuori piove e tuona io me ne stò a casuccia al calduccio dedicandomi alla preparazione di nuove ricette da postare qui per tutte voi. Ogni volta è una sfida che cerco di superare nel migliore dei modi dando tutta me stessa nella ricetta che mi accingo a preparare. Oggi vi propongo la cena che ho preparato qualche giorno fa, mi sono divertita tanto a farla e devo dire che, vedere come il mio compagno e mio figlio la mangiavano, mi ha dato grande soddisfazione. Adesso veniamo al sodo, via con la ricetta!!!!!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per il risotto:
1 limone del quale grattugerete la buccia e prenderete il succo;
1 lt. brodo vegetale;
40 gr. burro;
pepe q.b. ;
400 gr. gamberetti;
mezzo bicchiere di vino bianco;
1 cipolla;
350 gr. riso;
sale q.b.

Per la crosta:
Parmigiano grattugiato.

PROCEDIMENTO
Sbollentate i gamberetti in acqua salata, scolateli e lasciateli da parte.
Prendere la cipolla, tagliatela finemente e fatela appassire in metà burro, poi aggiungete il riso che farete tostare qualche minuto. Fate sfumare con il vino e aggiungete il succo di limone. Fate cuocere il riso aggiungendo, quando è troppo asciutto, un mestolo di brodo vegetale.
Qualche minuto prima di fine cottura incorporare la scorza di limone, il pepe e i gamberetti e a fuoco spento mantecare con il restante burro.

Mentre il riso si cuoce prepariamo i cestini di parmigiano:
1-      scaldiamo per bene una padella antiaderente e mettiamo dentro una buona manciata di parmigiano cercando di formare un cerchio;


2-      quando il formaggio si è sciolto togliere dal fuoco e aspettare che si indurisca leggermente,  poi con le mani o aiutandovi con una spatolina prendete il dischetto di formaggio e mettetelo su una ciotolina o bicchiere capovolti, per dargli la forma del cestino; 

3-       quando la crosta sarà fredda rigiratela delicatamente e vedrete il cestino; 

4-      Riempite la crosta con il risotto. 

Buon appetito!


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...